rotate-mobile
Politica

Pescara - Roma in treno in meno di due ore: pronto il nuovo progetto per il potenziamento della linea ferroviaria

Il governatore della Regione ha illustrato i dettagli del nuovo progetto per velocizzare sensibilmente il collegamento ferroviario fra Pescara e la Capitale

Collegare Pescara a Roma in treno in meno di due ore. È questo l'obiettivo del nuovo progetto presentato dal presidente della Regione Marsilio riguardante il potenziamento della linea ferroviaria Roma - Pescara, realizzato da Rfi. Il nuovo progetto, sottolinea il Governatore, permetterà di rendere ancora più rapido il collegamento rispetto a quello risalente al 2008, dove il tempo di percorrenza era stabilito in dure ore e mezza.

Secondo Marsilio, siamo ad un punto di svolta per un'opera attesa da troppo tempo, aggiungendo che con il nuovo tracciato ci vorranno 50 minuti da Avezzano a Roma e 40 minuti da Sulmona  Pescara, con treni in partenza ogni 30 minuti:

Questi sono i principali obiettivi di percorrenza e di carico. Con l’impegno del Ministero, questo discorso viene esteso anche al trasporto merci, per rendere questa linea concorrenziale anche per lo sviluppo economico e industriale del territorio”.

Marsilio infine ha intenzione di replicare l'esperienza del tavolo tecnico della Pescara - Roma anche per un'altra direttrice che oggi non esiste, ovvero quella diretta fra L'Aquila e Roma. Ricordiamo che il presidente della Regione ha avviato un tavolo di discussione anche con i governatori delle regioni Lazio, Marche e Molise per discutere del progetto di potenziamento della ferrovia adriatica sfruttando i fondi che il Governo metterà a disposizione per realizzare opere ed infrastrutture strategiche per il rilancio economico del Paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara - Roma in treno in meno di due ore: pronto il nuovo progetto per il potenziamento della linea ferroviaria

IlPescara è in caricamento