rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Malori bimbi, Testa (FdI): "E' assurdo il silenzio del sindaco"

Il capogruppo in Comune: "Sin da subito una volta accertate, in maniera definitiva, le cause della contaminazione virale, bisognerà verificare la possibilità di sospendere il pagamento del servizio mensa alle famiglie"

"Nella commissione congiunta politiche sociali e sanità abbiamo assistito a una delle peggiori pagine dell'amministrazione Alessandrini: intervenuto in commissione perché invitato, il Sindaco non ha proferito parola alcuna. Un assurdo! E lo è ancora di più se si considera che il Sindaco è la massima autorità sanitaria locale. Ci saremmo aspettati una posizione netta e una maggiore sensibilità visto il coinvolgimento di tanti bambini e delle loro famiglie".

A sostenerlo è il capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale, Guerino Testa.

"Da quando è stata istituita la Commissione mensa scolastica di Pescara - ha aggiunto - la stessa non si è mai riunita o qualora fosse stata convocata, non mi è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale sebbene io ne sia membro in quota di minoranza. Costituita il 24 maggio 2016, con delibera 328, avrebbe il compito di fare ispezioni, di verificare la qualità dei pasti, fare attività di monitoraggio e di vigilanza in materia igienico-sanitaria".    

"Fratelli d'Italia - ha sottolineato Testa - vuole farsi portavoce delle istanze dei cittadini e sin da subito una volta accertate, in maniera definitiva, le cause della contaminazione virale, bisognerà verificare la possibilità di sospendere il pagamento del servizio mensa alle famiglie".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malori bimbi, Testa (FdI): "E' assurdo il silenzio del sindaco"

IlPescara è in caricamento