menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il M5s annuncia battaglia sul nuovo supermercato in via Monte Faito: “Possiamo ancora fermare il cemento”

I consiglieri criticano duramente il progetto del nuovo supermercato in zona Colli

I consiglieri comunali pentastellati Sola e Di Renzo daranno battaglia domani 17 febbraio in consiglio comunale per non far approvare l'ultimo atto che precede l'approvazione definitiva da parte dell'amministrazione Masci del progetto con la permuta dei terreni dove sarà costruito un nuovo supermercato.

Il consigliere Sola evidenzia proprio il fatto che domani in consiglio arriverà il passaggio propedeutico per la cessione dei terreni fra pubblico e privato, necessario per approvare poi in giunta l'autorizzazione a costruire:

Un passaggio cruciale sul quale possiamo ancora dire la nostra e tentare di bloccare l’ennesima opera di cementificazione di aree verdi.Una situazione che è diretta conseguenza di quanto accaduto negli anni scorsi, quando il Movimento 5 Stelle si era battuto perché la destinazione di quelle aree restasse vincolata a verde pubblico, con proposte poi bocciate dalla precedente amministrazione. 

Un danno alla città ribadisce il consigliere, l'ennesima speculazione con la scusa di nuovi posti di lavoro nonostante le proteste dei residenti che vogliono mantenere intatta l'area verde. Il consigliere Di Renzo ha aggiunto:

“E’ l’ultima occasione per impedire la nascita dell’ennesimo capannone di cemento dopodiché la giunta avrebbe il via libera per l’approvazione del progetto. Abbiamo già depositato decine di emendamenti per portare di nuovo in consiglio comunale quelle voci che l’amministrazione Masci ha deciso di calpestare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento