rotate-mobile
Politica

Luciano D'Alfonso si decide: "La mia opzione è ora per il Senato"

La dichiarazione del Governatore a margine di un incontro sul Masterplan: "Porterò a termine i 4, 5 obiettivi che devo ancora conseguire come Regione e, per far questo, mi servono alcune settimane". Poi si dimetterà

"Ho fatto anche un intervento, credo, chiaro e chiarificatore in Consiglio Regionale d'Abruzzo e ho precisato che porterò a termine i 4, 5 obiettivi che devo ancora conseguire come Regione e, per far questo, mi servono alcune settimane. Dopo di che faccio l'opzione e questa opzione riguarderà il Senato".

Così il governatore d'Abruzzo Luciano D'Alfonso (eletto senatore con il Pd lo scorso 4 marzo alle Politiche), a Pescara, a margine della conferenza stampa per presentare la firma con i sindaci di 16 Comuni abruzzesi degli atti di concessione per le opere del Masterplan.

"Quanto è stato scritto - ha precisato - e da parte mia è stato detto, era perché si scriveva da Roma che la Legislatura potesse morire prima di nascere. In quel caso, chiaramente, poiché veniva meno la materia del contendere, io restavo decisore e legislatore regionale. Ma poiché mi sembra di capire che sta partendo la Legislatura, io mi dedicherò alla Legislatura Nazionale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luciano D'Alfonso si decide: "La mia opzione è ora per il Senato"

IlPescara è in caricamento