rotate-mobile
Politica

Approvata legge regionale per l'emergenza Coronavirus, ecco aiuti e sostegni previsti

All'approvazione, come sottolinea il presidente Lorenzo Sospiri, si è arrivati con l'aiuto di tutte le forze politiche, allo scopo di lasciare i soldi nelle tasche delle famiglie e delle imprese abruzzesi

Il consiglio regionale abruzzese ha approvato una prima legge, alla quale seguiranno altre, per prevedere sostegni e aiuti economici a famiglie e imprese duramente colpite dall'emergenza Covid-19 (Coronavirus).
All'approvazione, come sottolinea il presidente Lorenzo Sospiri, si è arrivati con l'aiuto di tutte le forze politiche, allo scopo di lasciare i soldi nelle tasche delle famiglie e delle imprese abruzzesi.

Queste le risorse previste con il provvedimento normativo:

  • 5 milioni famiglie in difficoltà ( esclusi percettori reddito cittadinanza);
  • 12 milioni a fondo perduto micro, piccole medie imprese e famiglia;
  • 6,3 milioni per sostenere micro, piccole e medie imprese per investimenti;
  • 20 milioni per sospensioni tasse Arap/consorzi di bonifica/ affitti Ater;
  • 5,5 milioni per finanziamento progetti di sviluppo grandi aziende;
  • 10 milioni anticipo Protezione Civile per emergenza Covid;
  • 20 milioni con fondo di rotazione In convenzione Cipe per anticipo pagamenti pubblica amministrazione ( Regione più stazioni appaltanti comuni, province...) dei Sal (stato avanzamento lavoro);
  • sospensione di tutte le tasse regionali fino alla fine dell’emergenza Codiv;
  • tagliati tutti i tempi burocratici per pagare i nostri creditori vedi controlli di primo livello.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata legge regionale per l'emergenza Coronavirus, ecco aiuti e sostegni previsti

IlPescara è in caricamento