Politica

Partiti i lavori per il raddoppio di via del Circuito, la soddisfazione del Pd: "Finalmente"

L’intervento, annunciano il consigliere regionale Blasioli e i consiglieri comunali Giampietro e Catalano, consentirà di decongestionare una delle strade più trafficate, inquinate e rumorose della città e principale via di accesso all’ospedale

Sono "finalmente" partiti i lavori per il raddoppio di via del Circuito. Lo fa sapere il Pd. L’intervento, annunciano il consigliere regionale Blasioli e i consiglieri comunali Giampietro e Catalano, consentirà di decongestionare una delle strade più trafficate, inquinate e rumorose della città e principale via di accesso all’ospedale.

«Un’opera progettata e finanziata dalla passata amministrazione di centrosinistra proprio per alleggerire il tratto in cui Via del Circuito incrocia il Ponte delle Libertà, Via Pian delle Mele e Via Valle Roveto, creando una enorme cappa di traffico e inquinamento nella strada principale di accesso all’ospedale – spiegano gli esponenti del Pd in Regione e Comune – mentre fra 270 giorni, come prevede la tabella di marcia, i lavori consegneranno una bretella che per il tramite di una rotatoria che verrà realizzata all’incrocio trafficatissimo con via Pian delle Mele, consentirà alle autovetture di imboccare Via Valle Roveto, prevenendo l’effetto tappo nel quale fino ad oggi si ritrovano automobili, autobus e persino mezzi di soccorso».

A lavoro finito sarà realizzata la segnaletica orizzontale e verticale come previsto dal nuovo codice della strada. L’importo del progetto è di 500mila euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partiti i lavori per il raddoppio di via del Circuito, la soddisfazione del Pd: "Finalmente"

IlPescara è in caricamento