rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Il presidente Marsilio sulla riapertura del viadotto Cerrano ai mezzi pesanti: "Solo parzialmente soddisfatto"

Il governatore della Regione Abruzzo commenta la decisione della magistratura di Avellino di rimuovere il divieto di transito ai mezzi pesanti sul viadotto

Soddisfazione parziale, da parte del presidente della Regione Marsilio, in merito al dissequestro del viadotto Cerrano da parte della magistratura di Avellino che, lo ricordiamo, da più di un mese aveva interdetto il passaggio sull'infrastruttura ai mezzi pesanti con peso superiore alle 3,5 tonnellate.

Marsilio, infatti, ha ricordato che la riapertura presenta alcune limitazioni, fra cui il divieto di transito sul viadotto Cerrano dei trasporti eccezionali e dei trasporti di merci pericolose, e per questo nei prossimi giorni verranno condotti dei monitoraggi per capire il volume di traffico di tir che continuerà ad interessare la statale 16.

RIAPERTO AI TIR IL VIADOTTO CERRANO

Il governatore poi ha chiesto l'apertura di un tavolo con il ministero per affrontare in modo serio e programmatico la questione relativa al corridoio dell'Adriatico. Ricordiamo che il blocco ai camion del viadotto aveva provocato disagi notevoli alla circolazione stradale sulla statale 16 fra Pineto, Silvi, Città Sant'Angelo e Montesilvano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Marsilio sulla riapertura del viadotto Cerrano ai mezzi pesanti: "Solo parzialmente soddisfatto"

IlPescara è in caricamento