menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli auguri agli abruzzesi del Presidente del Consiglio Regionale Pagano

Pubblichiamo il messaggio di auguri di fine anno inviato dal Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano agli abruzzesi. "La classe dirigente regionale è stata capace di saper svolgere al meglio il proprio compito al quale era stata chiamata"

“E’ stato un anno triste e difficile per noi abruzzesi. Un anno che rimarrà indelebile nel nostro cuore per via del terremoto che il sei aprile scorso ha seminato morte e dolore, devastando il Capoluogo di regione. Il peggio è passato.

Terminata la fase dell’emergenza, oggi inizia quella della ricostruzione”. E’ quanto sostiene questa sera il Presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano in un messaggio di auguri inviato agli abruzzesi in occasione delle festività natalizie.

“Una fase delicata e complessa - ha proseguito Pagano - nella quale occorre il contributo di tutti. La classe dirigente regionale è stata capace di saper svolgere al meglio il proprio compito al quale era stata chiamata. Il modello abruzzese, e lo affermo con soddisfazione personale, ha funzionato e può essere trasferito fuori dai confini regionali per migliorare la qualità della vita dei popoli di altre regioni. Sono convinto che abbiamo lavorato bene, con impegno ed efficienza  assolvendo al nostro ruolo con passione e determinazione.
E in questa nostra missione  sono certo che abbiamo contribuito a quello sforzo piu’ generale che dovrà portare a risollevare le sorti di questo nostro Abruzzo ferito non solo dal sisma ma anche dalla pesante crisi internazionale che ha tagliato posti di lavoro e messo in ginocchio molte famiglie. A loro va la mia solidarietà, così come va a quanti  continuano a soffrire una condizione di disagio e di incertezza.
Ecco perché desidero in questa occasione  far pervenire a tutti  gli abruzzesi ma anche a quanti vivono lontano dalla nostra regione i sentimenti piu’ affettuosi  e l’augurio piu’ sincero  per il Santo Natale e per un anno nuovo ricco di soddisfazioni  e di nuove speranze”.


Il Presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento