Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Giampietro (Pd) critica l'amministrazione Masci sul primo maggio: "Nessun evento in città, una buona occasione persa"

Abbiamo contattato il capogruppo al consiglio comunale del Partito Democratico Piero Giampietro in merito alla questione della mancanza di eventi e concerti a Pescara per il ponte del primo maggio

Nessun concerto o evento di richiamo a Pescara nel fine settimana del primo maggio. Dopo la rinuncia forzata da parte dell'amministrazione comunale nell'organizzare un evento musicale in città per il passaggio del Giro d'Italia, a causa della mancanza di disponibilità per piazza Salotto per organizzare un grande concerto come avvenuto lo scorso anno con Jimmy Sax, per il fine settimana e ponte del primo maggio a Pescara è previsto solo il Pescara Student's Fest che si terrà sabato 29 aprile e organizzato in collaborazione con la consulta provinciale degli studenti. Non sono dunque previste particolari iniziative legate alla festa dei lavoratori, e per questo il capogruppo del Pd Piero Giampietro da noi contattato, ha parlato di un'occasione persa:

"L'amministrazione comunale poteva organizzare degli appuntamenti di richiamo in città per il lungo ponte del Primo maggio. Considerando l'alto budget a disposizione per gli eventi (il più alto degli ultimi anni), era un'occasione non solo per attirare persone da tutta la regione ma anche per cercare di far restare i pescaresi in città. Non era necessario e indispensabile organizzare un grande concerto, ma anche una serie di iniziative a basso costo che comunque potevano rendere vivo il ponte festivo fino a martedì 2 maggio.

Faccio presente che non esiste solo piazza della Rinascita come location, ma vi sono tanti altri luoghi a disposizione. È un'occasione persa, soprattutto in chiave di promozione turistica ed estiva: dal 25 aprile infatti fino all'estate potevano essere i primi eventi in calendario, pubblicizzati con il giusto anticipo, per aprire la stagione e attirare utenti a Pescara."

Giampietro poi specifica in merito alla promozione del cartellone estivo:

"Anche sul fronte del cartellone estivo, molte città simili a Pescara stanno iniziando da tempo con la promozione degli eventi: rischiamo di essere ancora una volta in ritardo tenendo presente che gli eventi promossi solo all'ultimo momento non portano spesso il richiamo desiderato in termini di presenze. Inoltre, vanno sempre organizzati piccoli eventi che in apparenza possono sembrare meno importanti ma che comunque hanno un riscontro per le attività ricettive e commerciali della città":

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giampietro (Pd) critica l'amministrazione Masci sul primo maggio: "Nessun evento in città, una buona occasione persa"
IlPescara è in caricamento