rotate-mobile
Politica

Il senatore Gasparri a Pescara e Spoltore per la campagna elettorale del presidente Sospiri

Il capogruppo al senato di Forza italia Maurizio Gasparri sarà a Pescara e a Spoltore domenica 11 febbraio per vari incontri legati alla campagna elettorale del presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri

Sarà a Pescara ea Spoltore il capogruppo al senato di Forza Italia Maurizio Gasparri, in occasione dell'apertura della campagna elettorale del candidato e presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri. Appuntamento domenica 11 febbraio a Pescara nella sede del comitato in via Nicola Fabrizi 224 per incontrare le imprese balneari: Sospiri ha dichiarato:

“Sarà l’occasione preziosa per fare il punto sulla procedura della firettiva Bolkestein alla luce delle ultime novità giuridiche e legislative, informando i nostri imprenditori delle azioni messe in campo dalla Regione Abruzzo e anche dal Governo per salvare quello che è un nostro patrimonio tipico, un asse portante del nostro sistema economico, dimostrando che in Italia ci sono ampi spazi e tratti di litorale già liberi da concessioni che possono essere venduti all’asta sul mercato concorrenziale europeo senza la necessità di andare a danneggiare famiglie e imprese radicate sul territorio che danno lavoro, solo in Abruzzo, a mille persone, ovvero ad almeno mille famiglie”. Sarà presente all’incontro anche il sindaco Carlo Masci.

Alle 17.30 incontro con il Senatore Gasparri nelle sale del Multiplex Arca a Villa Raspa di Spoltore sul tema ‘Forza Italia, la Forza dell’Abruzzo’, alla presenza, oltre che del presidente Sospiri, anche del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, dell’onorevole Nazario Pagano, del capogruppo al Comune di Spoltore Marco Della Torre e della candidata alla Regione Agnese Ranghelli, già consigliere comunale. Sospiri ha proseguito:

“Anche in questa occasione sottolineeremo il ruolo centrale di Forza Italia in seno alla coalizione di centrodestra che ha sostenuto per cinque anni in maniera impeccabile il Governo e il presidente Marsilio e che continuerà a sostenerlo per la prossima legislatura, quale forza moderata capace di mediare, di parlare, e di raggiungere risultati programmatici strategici per il nostro territorio”. E alcuni di quei punti sono stati toccati anche  nel corso dell’inaugurazione del secondo comitato elettorale del presidente Sospiri, aperto a Montesilvano, in corso Umberto, alla presenza, tra gli altri, anche della candidata Pina Tulli di Penne.

“Per Montesilvano abbiamo prodotto tanti risultati a partire dalla nuova legge regionale per la fusione della quarta città d’Abruzzo con Pescara e Spoltore, una fusione che non sarà annessione dopo aver corretto la prima norma fuoriuscita dal voto del Referendum, una norma sbagliata, che infatti ci ha solo fatto perdere oltre cinque anni di tempo perché inapplicabile. Perché abbiamo fatto comprendere che fondere tre città diverse non si fa semplicemente mettendo insieme gli ingredienti alla rinfusa, ma garantendo rispetto a tutti i territori. E poi la riqualificazione del Palacongressi, perno dello sviluppo turistico della costa utile a destagionalizzare i flussi puntando sul turismo
congressuale. E tante opere realizzeremo ancora grazie alle risorse del Fondo per lo sviluppo e la voesione: la riqualificazione di Villa Carmine, le opere antiallagamento, gli impianti sportivi a partire dal pattinodromo che a settembre ospiterà i mondiali degli sport rotellistici”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Gasparri a Pescara e Spoltore per la campagna elettorale del presidente Sospiri

IlPescara è in caricamento