rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Dalla Regione 25 milioni a 17 Comuni abruzzesi con il bando delle periferie

Lo ha annunciato il presidente del consiglio regionale Sospiri. Ecco i comuni che riceveranno i finanziamenti

Sono 17 i Comuni abruzzesi che riceveranno complessivamente 25 milioni di euro per il bando delle periferie, di cui 4,3 milioni di fondi regionali. Lo ha fatto sapere il presidente del consiglio regionale Sospiri, che ha ringraziato il presidente Marsilio e il sottosegretario De Annuntiis per aver accolto la richiesta che mira a sostenere soprattutto le aree interne.

Parliamo dei fondi inerenti il Bando per le Periferie destinato a supportare iniziative urbanistiche e lavori pubblici di riqualificazione in aree particolarmente degradate. Nei mesi scorsi sono state erogate le somme per finanziare le progettualità dei Comuni che si sono classificati in cima alla graduatoria, lasciando per ora in sospeso 17 proposte di altrettanti Comuni, comunque assegnatari di fondi.

Sospiri ha evidenziato come l'emergenza Covid abbia assorbito ormai da quasi un anno tutti i bilanci delle amministrazioni pubbliche, ma questi fondi sono fondamentali per garantire la qualità dellla vita nei piccoli territori e dunque la giunta Marsilio ha chiuso la procedura aggiungendo altri 4,3 milioni di euro pari al 20% dei fondi complessivi per 25 milioni di euro.

I Comuni beneficiari sono Civitella del Tronto, Orsogna, Miglianico, Mosciano Sant’Angelo, Tollo, Castel di Sangro, Martinsicuro, Pianella, Guilmi, Roseto degli Abruzzi, Montefino, Torricella Sicura, Bucchianico, Tufillo, Sulmona, Montorio al Vomano e Fresagrandinaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 25 milioni a 17 Comuni abruzzesi con il bando delle periferie

IlPescara è in caricamento