Politica

Festa della donna 2012, on. D'Incecco firma richiesta per trasmettere "Troppo amore"

Il deputato abruzzese Vittoria D'Incecco è tra le parlamentari del Pd che hanno firmato l'interrogazione presentata al ministro Fornero, affinchè solleciti la Rai a mandare in onda la serie tv "Troppo amore"

Il deputato abruzzese Vittoria D’Incecco è tra le parlamentari del Pd che hanno firmato l’interrogazione presentata da Sandra Zampa al ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Elsa Fornero, affinchè solleciti la Rai a mandare in onda, nella giornata della Festa della donna, la serie tv “Troppo amore” realizzata da Liliana Cavani per sensibilizzare l'opinione pubblica sul drammatico fenomeno della violenza sulle donne e promuovere la conoscenza della legge che tutela e sostiene le donne.

Le donne che siedono in Parlamento chiedono di sapere per quale ragione la Rai continui a non programmare il tv - movie e se il ministro non crede che sarebbe stato utile e necessario mandarlo in onda proprio in occasione della ricorrenza dell'8 marzo, una giornata dedicata alla parità dei diritti tra donne e uomini.

Le parlamentari chiedono inoltre di sapere quali azioni si intende intraprendere per promuovere una maggiore conoscenza degli strumenti, anche normativi, a tutela delle donne vittime di violenza e di persecuzioni e come si intende favorire presso le giovani generazioni la cultura del rispetto dei diritti delle persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna 2012, on. D'Incecco firma richiesta per trasmettere "Troppo amore"

IlPescara è in caricamento