Politica

Emergenza rifiuti Pescara, Chiodi: "Pronto a denunciare tutti"

E' quasi una minaccia quella del Presidente della Regione Chiodi, che avverte di essere pronto a denunciare alle autorità giudiziarie tutti coloro che sono responsabili dell'emergenza rifiuti nel pescarese

Chiodi non le manda a dire e si dice pronto a denunciare tutti coloro che sono responsabili dell'emergenza rifiuti nel pescarese.

Il Presidente della Regione, che si dice pronto a firmare un'ordinanza emergenziale per tutelare la salute e l'igiene dei cittadini, ha definito inaccettabile il fatto che ci siano discariche disponibili che però non vengono messe a disposizione. Un chiaro messaggi al sindaco di Chieti Di Primio, che ha detto di battersi per non far arrivare la spazzatura pescarese a Chieti.

"Invito tutti i soggetti interessati a trovare un accordo perchè i cittadini non possono pagare le scelleratezze, le inadempienze e i giochi politici, di un ceto dirigente inadeguato a tutelare i loro interessi" ha detto Chiodi, che parla di evidenti disorganizzazioni a livello locale da parte dei comuni e dei consorzi, che dovevano ovviamente muoversi per tempo sapendo del problema di Colle Cese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti Pescara, Chiodi: "Pronto a denunciare tutti"

IlPescara è in caricamento