rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Elezioni

Regionali, il Pd scioglie le riserve e ufficializza i candidati: via al tour della segretaria nazionale Elly Schlein

Manca solo il settimo nome per la lista della provincia di Pescara, quello di una donna che si sarà tra qualche giorno spiega il segretario regionale Marinelli che si dice pienamente soddisfatto della squadra costruita: il 13 gennaio nella Marsica la prima tappa della Schlein

Sono l'attuale consigliere regionale Antonio Blasioli, la consigliera comunale di Città Sant'Angelo, il direttore generale della Cna Graziano Di Costanzo, l'ex presidente della provincia Antonio Di Marco, l'attuale vicesegretaria regionale Leila Kehoud e Catia Ciavattella, Graziano Di Costanzo e l'ex consigliere comunale Piernicola Teodoro i candidati del Pd per la provincia di Pescara alle elezioni regionali del 10 marzo. Manca il settimo nome, quello di una donna, che sarà reso noto fa sapere il partito, nei prossimi giorni. Tra i nomi c'è anche quello dell'attuale capogruppo di Abruzzo in Comune Sandro Mariani che dunque entra nelle fila del Pd per la prossima tornata elettorale come candidato nella provincia di Teramo.

Il Partito democratico ha dunque definito le liste di tutte e quattro le province abruzzesi presentando ufficialmente tutti i candidati (i consiglieri uscenti ci saranno tutti anche in questa tornata elettorale) e all'annuncio si aggiunge quello del tour abruzzese della segretaria nazionale Elly Schlein in Abruzzo: primo appuntamento nella Marsica sabato 13 gennaio.

“Le liste sono forti e competitive - spiega il segretario regionale del Pd Daniele Marinelli - e nascono da un percorso di forte coinvolgimento e costante mobilitazione delle strutture territoriali, dei circoli, delle militanti e dei militanti del partito. Ricandidiamo tutti i consiglieri regionali uscenti, poiché in questi anni hanno fatto un grande lavoro per contrastare l'arroganza della destra di Marsilio, trovandosi peraltro a operare in condizioni molto difficili. Oltre a loro, ci sono forti elementi di innovazione, con la presenza di sindaci, amministratrici, amministratori e personalità meno legate al mondo della politica, capaci di allargare ulteriormente il radicamento, l'attrattività e il consenso del Pd”.

“C'è grande soddisfazione per aver messo in campo le migliori energie che abbiamo a disposizione, con l'obiettivo di dare un contributo potente alla vittoria di Luciano D’Amico – aggiunge Marinelli -. Nei prossimi giorni sceglieremo anche la settima candidatura per la provincia di Pescara, ultimo tassello rimasto. Di fronte alle molte disponibilità di alto profilo, individueremo la donna che entrerà in una lista già molto competitiva e ricca di valore”. 


I candidati nelle singole province

  • Chieti: Anna Bosco, Luigi Febo, Ernesto Graziani, Cristina Lella, Elisabetta Merlino, Silvio Paolucci, Cristina Rapino, Chiara Zappalorto
  • L'Aquila: Guido Angelilli, Lorenzo Berardinetti, Enzo Di Natale, Rita Innocenzi, Angela Marcanio, Marialisa Paolilli, Pierpaolo Pietrucci
  • Pescara (il settimo candidato sarà comunicato a giorni): Antonio Blasioli, Catia Ciavattella, Graziano Di Costanzo, Antonio Di Marco, Leila Kechoud, Piernicola Teodoro
  • Teramo: Sandro Mariani, Francesca Nardoni, Dino Pepe, Licia Petrella, Pamela Roncone, Rinaldo Seca, Robert Verrocchio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, il Pd scioglie le riserve e ufficializza i candidati: via al tour della segretaria nazionale Elly Schlein

IlPescara è in caricamento