rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Politica

L'assessore Di Nisio sui fondi per il randagismo: "Massima trasparenza e collaborazione con tutte le associazioni animaliste"

Abbiamo voluto sentire l'assessore comunale Nicoletta Di Nisio dopo la seduta della commissione comunale riguardante i dubbi sollevati da alcune associazioni animaliste sull'uso dei fondi destinati al randagismo ed all'ambito della tutela animale

Dal Comune e dal mio assessorato c'è sempre stata e ci sarà sempre la massima trasparenza sui fondi per il settore della tutela animale, e la massima collaborazione con le associazioni aminaliste. A dirlo l'assessore comunale Nicoletta Di Nisio, da noi interpellata dopo la seduta della commissione comunale controllo e garanzia, presieduta dal consigliere del Pd Piero Giampietro che aveva dichiarato di voler continuare ad approfondire, assieme alla commissione, la questione dei fondi dopo che alcune associazioni avevano sollevato dubbi sulla gestione delle stesse risorse economiche.

"Come ho dimostrato in commissione tutte le nostre spese sono documentate, e da sempre questa amministrazione comunale ha dimostrato con i fatti e con le iniziative intraprtese di essere al fianco delle associazioni, di tutte le associazioni senza distinzione che vengono puntualmente invitate, ed avere a cuore il tema del randagismo, dell'abbandono degli animali e delle adozioni. Basti pensare alle giornate che ciclicamente organizziamo per i microchip gratuiti, che puntano ad aiutare coloro che non possono permettersi questa spesa ma hanno un animale domestico. Tutte le carte sono state mostrate puntalmente, e dispiace che le stesse associazioni che contestavano le spese non le abbiano visionate prima datosi che erano tranquillamente consultabili prima della seduta. Spero che non ci siano nuove perdite di tempo simili, anche i cittadini di Pescara hanno potuto vedere in questi anni quanto l'amministrazione sia attenta ad un tema così importante e sensibile come quello della tutela degli animali".

L'assessore poi ha annunciato che si terrà nuovamente la festa per gli animali che era stata al centro di alcune polemiche fra due associaizioni animaliste, ricordando che all'iniziativa avevano partecipato anche quelle associazioni in quanto invitate, come tutte le altre, a tutte le manifestazioni organizzate dall'assessorato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Di Nisio sui fondi per il randagismo: "Massima trasparenza e collaborazione con tutte le associazioni animaliste"

IlPescara è in caricamento