Politica

Comune: niente rimpasto, Di Iacovo resta assessore

Dopo la riunione che si è tenuta ieri sera il sindaco Alessandrini ha deciso di confermare Di Iacovo di Sinistra Italiana. Il popolo del web si era mobilitato per sostenere il giovane assessore

L'assessore Giovanni Di Iacovo resta al suo posto. Il vertice che si è tenuto ieri sera fra sindaco e giunta ha portato alla conferma dell'attuale assessore alla cultura di Sinistra Italiana, che dunque non sarà sostiuito per consentire l'ingresso nella squadra di governo a Gianni Teodoro, che rivendica un assessorato dopo l'uscita dalla giunta della figlia Veronica in carica ad inizio mandato.

Sinistra Italiana fin da subito, con Daniela Santroni, aveva fatto sapere che non avrebbe mai accettato la possibilità che Di Iacovo venisse "sacrificato" per fini politici, con l'obiettivo di dare numeri più solidi alla maggioranza del sindaco Alessandrini che in più di un'occasione durante gli ultimi consigli comunali ha avuto problemi per approvare mozioni e delibere. Resta da capire se Teodoro potrà rientrare sostituendo un altro assessore attualmente in carica, anche se il PD non sembra disponibile a rinunciare ad un suo uomo e diversi assessori con deleghe cruciali vengono considerati "intoccabili".

PARODIA DI IACOVO - ALESSANDRINI: IL VIDEO

Ieri intanto, prima della notizia della conferma di Di Iacovo, il popolo del web aveva dimostrato una straordinaria solidarietà al giovane scrittore e ricercatore universitario chiedendo ad Alessandrini di lasciarlo al suo posto. Particolarmente divertente la parodia realizzata dal gruppo 99 Cosse che ha pubblicato un video con un esilarante dialogo fra Di Iacovo ed il sindaco Alessandrini, ottenendo centinaia di like e condivisioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: niente rimpasto, Di Iacovo resta assessore

IlPescara è in caricamento