rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica Città sant'angelo

Città Sant'Angelo, taglio di stipendio per giunta e sindaco fino a luglio

Saranno risparmiati circa 7.000 euro che saranno versati direttamente nel conto corrente di solidarietà aperto dall'amministrazione comunale angolana

La giunta, il sindaco ed il presidente del consiglio comunale di Città Sant'Angelo hanno deciso di ridurre del 25% i propri stipendi fino al mese di luglio, nell'ambito dell'emergenza Coronavirus. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale angolana, che verserà la cifra risparmiata (circa 7.000 euro) sul conto corrente di solidarietà aperto da qualche giorno e dove tutti possono donare denaro per aiutare le fasce più deboli della comunità in questo difficile momento.

L'amministrazione comunale ha ricordato tutti i provvedimenti messi subito in campo per arginare non solo l'emergenza sanitaria ma anche per il problema economico e sociale che colpisce e colpirà nei prossimi mesi tanti cittadini angolani, a partire dal garantire una continuità di lavoro e di operatività della macchina comunale senza sosta, grazie anche al lavoro agile.

Un altro aspetto di grande orgoglio per il territorio comunale, riguarda la macchina solidale. È partita l’iniziativa delle provviste solidali, gestita da Pa croce angolana, protezione civile, modavi e alpini, per garantire il necessario a chi non ne ha, consegnando, ad oggi, oltre 60 pacchi alimentari ed altro. Contestualmente si è dato il via all'erogazione dei buoni spesa, con una procedura che consente una valutazione nel merito fatta dagli assistenti sociali.Inoltre sono state sospese le rateizzazioni di tributi

arretrati fino a giugno. Questo permetterà di dare respiro a tutte le famiglie coinvolte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo, taglio di stipendio per giunta e sindaco fino a luglio

IlPescara è in caricamento