Politica Città sant'angelo

Chiusura negozio Nike al Città Sant'Angelo Village: massima solidarietà ed impegno da Sinistra Italiana

Sinistra Italiana esprime massima solidarietà ai lavoratori del negozio Nike all'interno del Città Sant'Angelo che rischia di chiudere lasciando 22 dipendenti senza lavoro

Massima solidarietà e massimo impegno da parte di Sinistra Italiana per la questione del Nike Store che rischia di chiudere i battenti all'interno del centro Città Sant'Angelo Village. Pierpaolo Di Brigida segretario provinciale di Si e Davide Raggiunti segretario di sezione a Città Sant'Angelo, fanno sapere che l'impegno sarà massimo come accaduto per i lavoratori del centro commerciale Iper per tutelare i posti di lavoro.

Le chiusure potrebbero interessare diversi store in Italia e quindi occorrerebbe, secondo Si, una regia nazionale per tutelare i lavoratori:

Non possiamo accettare passivamente la chiusura e il licenziamento dei lavoratori. Tutta la nostra vicinanza e disponibilità per proseguire la battaglia, in parlamento con i nostri Deputati ed anche per vie legali per tutelare il diritto al lavoro

Nei giorni scorsi, i 22 dipendenti avevano scioperato sostenuti da Articolo Uno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura negozio Nike al Città Sant'Angelo Village: massima solidarietà ed impegno da Sinistra Italiana

IlPescara è in caricamento