rotate-mobile
Politica

Mezzi pubblici gratuiti in Abruzzo per i cittadini ucraini, l'ordinanza di Marsilio

Il presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, ha firmato un'ordinanza per concedere autobus e treni gratuiti ai cittadini ucraini giunti nella nostra regione

Autobus e treni gratuiti in Abruzzo per i cittadini ucraini giunti nella nostra regione dopo essere fuggiti dalla guerra.
Questa la decisione del presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, che ha firmato un'apposita ordinanza.

Nella premessa del provvedimento si legge: «Ravvisata la necessità di prevedere la gratuità del Tpl (trasporto pubblico locale) su gomma e ferro nel territorio regionale, in favore dei cittadini ucraini provenienti dall’Ucraina al fine di consentire ai rifugiati di poter effettuare almeno i trasferimenti da e verso i luoghi in cui sono ospitati (centri di accoglienza, strutture ricettive, ecc.), gli uffici e le strutture dove assolvere agli obblighi sanitari e formalizzare dal punto di vista amministrativo la propria permanenza in Italia».

In conseguenza Marsilio ha firmato l'ordinanza l'ordinanza relativa alla gratuità del Tpl gomma e ferro sul territorio regionale in favore dei cittadini ucraini fino a diversa disposizione, al fine di consentire ai rifugiati di poter effettuare almeno i trasferimenti da e verso i luoghi in cui sono ospitati (centri di accoglienza, strutture ricettive, ecc.), le scuole, gli uffici e le strutture dove assolvere agli obblighi sanitari e formalizzare dal punto di vista amministrativo la propria permanenza in Italia. Di stabilire che ai fini della verifica dei titoli di viaggio è sufficiente che i profughi ucraini esibiscano un valido documento e uno dei seguenti ulteriori documenti: tessera Stp (straniero temporaneamente presente) rilasciata dalla Asl in data successiva al 24 febbraio; ricevuta relativa al rilascio del permesso di soggiorno per protezione temporanea ex art. 20 del Testo Unico dell’Immigrazione (Tui).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzi pubblici gratuiti in Abruzzo per i cittadini ucraini, l'ordinanza di Marsilio

IlPescara è in caricamento