Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Alessandro D'Alonzo alla lezione di Berlusconi per il no al referendum

Il neo coordinatore regionale dei giovani di Forza Italia ha partecipato alla lezione che l'ex premier ha tenuto a Villa Gernetto. Intanto Deborah Comardi è stata nominata coordinatrice provinciale di Pescara

Alessandro D'Alonzo, neo coordinatore regionale Abruzzo di Forza Italia Giovani, ha partecipato, nei giorni scorsi, alla lezione che Silvio Berlusconi ha tenuto nella sua Villa Gernetto (che sta trasformando in università della Libertà) a Lesmo, in provincia di Monza (solo 130 gli invitati tra coordinatori regionali e neo amministratori locali), un incontro nel corso del quale l'ex premier ha incontrato tutti i coordinatori regionali dei giovani del partito in vista del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre.

Quattro i punti fondamentali, secondo D'Alonzo, per una vera riforma costituzionale: elezione diretta del presidente della Repubblica, vincolo di mandato, tetto massimo della pressione fiscale al 40 per cento e riduzione a 300 deputati e 150 senatori.

L’ex presidente del Consiglio ha spronato gli “azzurrini” a organizzarsi in maniera “scientifica” per conquistare i Comuni, le Regioni e il Governo. Toccherà ai ragazzi rimboccarsi le maniche per riportare FI ai fasti degli anni Novanta. Alla fine della lezione sono anche partite 15 automobili, Fiat 500, con il logo di Forza Italia, che per 30 giorni fino al 4 dicembre, gireranno l'Italia allo scopo di promuovere il no al referendum. La carovana delle 500 arriverà in Abruzzo il prossimo 20 novembre. Nel frattempo i giovani di Forza Italia saranno nelle piazze per ribadire le ragioni del no al referendum.

D'Alonzo si è anche occupato di nominare i quattro coordinatori provinciali dei giovani di Forza Italia, ragazzi volenterosi e pronti a lavorare alacremente nei propri territori: a Pescara questo compito verrà ricoperto dalla 27enne Deborah Comardi, assessore al Bilancio del Comune di Montesilvano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro D'Alonzo alla lezione di Berlusconi per il no al referendum

IlPescara è in caricamento