Economia

Maltempo gennaio 2017: online i moduli per le richieste di risarcimento danni

Il vicesindaco Blasioli ha fatto sapere che sul sito ufficiale del Comune di Pescara sono disponibili i moduli per le richieste di risarcimento danni dopo l'ondata di maltempo di gennaio

C'è tempo fino al 19 maggio per scaricare ed inviare i moduli per le richieste di risarcimento danni a seguito del maltempo del mese di gennaio. Lo ha fatto sapere il vicesindaco Blasioli, annunciando la pubblicazione sul sito del Comune del link dove scaricare i relativi moduli.

"Per i danni al patrimonio edilizio privato la segnalazione deve essere prodotta utilizzando la SCHEDA B indicata dall'avviso, quella per la ‘Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato’. La segnalazione può essere effettuata dal proprietario, ovvero dal conduttore o dal beneficiario, se l'immobile viene detenuto con diverso titolo legittimo. In caso di parti comuni condominiali, la segnalazione è a cura dell'amministratore di condominio.
Per i danni subiti da attività economiche e produttive: la segnalazione deve essere prodotta utilizzando invece la SCHEDA C, per la ‘Ricognizione del fabbisogno per le attività economiche e produttive’. Anche qui, la segnalazione deve essere effettuata dal rappresentante legale dell?impresa, indipendentemente che sia proprietario o conduttore o detentore ad altro titolo dell'immobile dove viene esercitata l'attività."

Le domande vanno consegnate a mano presso il Comune, via raccomandata intestata a Protocollo Generale del Comune o tramite posta certificata all'indirizzo protocollo@pec.comune.pescara.it.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo gennaio 2017: online i moduli per le richieste di risarcimento danni

IlPescara è in caricamento