Uomo morto dopo un'aggressione in strada a Pescara [FOTO]

Epilogo drammatico per una lite fra due persone in via della Pineta. Un uomo infatti è deceduto dopo essere stato ripetutamente colpito con dei pugni

Ennesimo episodio di violenza a Pescara. Un uomo, di cui non si conoscono ancora le generalità, è morto a seguito di un'aggressione subìta in via della Pineta. In base ad una primissima ricostruzione, sarebbe stato aggredito da un altra persona (probabilmente un giovane) durante una lite per futili motivi (questioni di parcheggio di un'auto). Al culimine del diverbio, dopo essere stato colpito con dei pugni dall'aggressore, la vittima è caduta a terra senza più rianimarsi. L'aggressore è in fuga ma la scena sarebbe stata anche filmata e dunque le forze dell'ordine sarebbero sulle sue tracce.

Sul posto la polizia municipale, l'ambulanza del 118, carabinieri e guardia di finanza. Via della Pineta è stata chiusa dalla rotatoria dell'università fino all'Aurum. Sul posto è arrivato anche il sindaco Carlo Masci. A quanto pare i familiari della vittima erano nelle vicinanze al momento della lite. La vittima aveva una ferita lacerocontusa alla nuca.

Uomo morto in strada dopo una lite, il nome delle vittima

AGGIORNAMENTO ore 23: Da chiarire se la vittima, un uomo di 56 anni, T.P., sia deceduta a causa di una caduta dopo i colpi subiti o per un malore conseguente alla lite. I carabinieri, che si occupano delle indagini, stanno ascoltando sia familiari che testimoni.

Protagonista dell'aggressione sarebbe un giovane di 20 anni che i militari dell'Arma avrebbero rintracciato nella zona di Colle Pineta in via Lago Isoletta grazie al numero di targa della sua automobile, una Jeep Renegade che il giovane stava parcheggiando vicino alla Kia Ceed station wagon della vittima. Proprio il parcheggio delle auto e l'utilizzo del clacson avrebbero generato la discussione sfociata in lite al temine della quale l'uomo si sarebbe accasciato. Il 20enne sarebbe in Caserma per essere ascoltato dagli investigatori e dal pm, Marina Tommilini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento