rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Truffa aggravata in concorso, 57enne ai domiciliari

La Squadra Mobile di Pescara ha arrestato l'uomo in esecuzione all’ordine della Procura della Repubblica di Livorno, emesso lo scorso 3 dicembre, per la durata di un anno

La Squadra Mobile di Pescara ha arrestato un 57enne domiciliato a Pescara, sottoposto alla misura alternativa dei domiciliari, in esecuzione all’ordine della Procura della Repubblica di Livorno, emesso lo scorso 3 dicembre, per la durata di un anno.

L’uomo è finito nei guai per truffa aggravata in concorso.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso il proprio domicilio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa aggravata in concorso, 57enne ai domiciliari

IlPescara è in caricamento