rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Tari 2014 a Pescara: le date di scadenza dei pagamenti

Scade il 31 ottobre il pagamento per la Tari, la tassa sullo smaltimento dei rifiuti. Lo ha fatto sapere il Comune aggiungendo che a giorni i cittadini e le aziende riceveranno i bollettini. Si potrà dilazionare il pagamento in due rate

Il 31 ottobre scade il termine per il pagamento della Tari a Pescara, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti. L'amministrazione comunale ha fatto sapere che i bollettini per privati ed aziende saranno recapitati entro pochi giorni essendo già in stampa.

In tutto sono 65 mila i contribuenti, 53 mila famiglie e 12 mila imprese. Il pagamento potrà anche essere dilazionato in 2 rate con scadenza 31 ottobre e 31 dicembre, e cmq non oltre i 15 giorni dal ricevimento dell'avviso.

Si può pagare alla Soget, alle Poste, presso gli istituti di credito ed online sul sito www.sogetspa.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari 2014 a Pescara: le date di scadenza dei pagamenti

IlPescara è in caricamento