rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Strade pericolose, lavori per 2 milioni dalla Provincia

La Provincia di Pescara ha annunciato oggi una serie di interventi da eseguire su alcune strade di competenza del territorio dove sono presenti criticità per uqnato riguarda la sicurezza. A disposizione oltre 2 milioni di euro

Al via lavori lungo alcune strade di competenza della Provincia, per la messa in sicurezza di alcuni tratti particolarmente pericolosi.

A disposizione, fa sapere l'Ente guidato dal presidente Testa, circa 2 milioni di euro di fondi, di cui 1,350 milioni effettivamente destinati alle opere.

I lavori riguardano la rettifica del tracciato stradale lungo la strada provinciale 151 Penne – Loreto Aprutino (proprio qui il cantiere è già aperto), lungo la provinciale 20 in zona Santa Teresa-Caprara-Pianella e sulla strada 16b Cappelle sul Tavo –

Spoltore, assi viari che risultano ad elevato rischio incidentalità. Per ciò che concernE la strada provinciale 56 Torre de Passeri – Piano d’Orta – Madonna degli Angeli si provvederà all’installazione di una rete di protezione per pedoni in località Piano

D’Orta nel comune di Bolognano e alla messa a norma della protezione del ponte sul fiume Pescara con il completamento dei parapetti.

Un’opera di consolidamento sarà realizzata lungo la strada provinciale 53 Torre de Passeri-variante Castiglione e a Corvara-Pescosansonesco si provvederà alla sistemazione di una frana annosa di oggettiva pericolosità per la circolazione stradale. Nel comune di Cepagatti tra la statale 81-Vallemare-Villareia-bivio Rosciano si provvederà alla canalizzazione dell’intersezione e all’allargamento della carreggiata con la creazione della terza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade pericolose, lavori per 2 milioni dalla Provincia

IlPescara è in caricamento