Serramonacesca, un etto di stupefacenti e serra di marijuana in casa: arrestato

Un giovane è stato arrestato dai carabinieri durante un controllo in piazza a Serramonacesca. Il 23enne ha tentato la fuga ma è stato bloccato e perquisita anche la sua abitazione

foto di repertorio

I carabinieri di Manoppello hanno arrestato ieri sera L.M., 23enne responsabile dei reati di resistenza e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane è stato notato in piazza a Serramonacesca e quando i militari lo hanno fermato per un controllo ha tentato la fuga a piedi nel tentativo di raggiungere la sua automobile parcheggiata a poca distanza. Raggiunto dai militari, è stato bloccato e perquisito.

La perquisizione è stata estesa alla sua abitazione, dove sono stati rinvenuti 100 grammi di marijuana ed un grammo di hashish, oltre ad un locale adibito alla coltivazione di piante di marijuana con lampade e materiale specifico. Qui erano presenti quattro piante. Ora l'arrestato si trova ai domiciliari dopo il processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento