Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Via Tiburtina Valeria

Sorpreso a rubare in bicicletta: arrestato un romeno pregiudicato

L'uomo, 33 anni, trasportava nel cestello posteriore profili ferrosi e cavi di elettrici. I Carabinieri, dopo averlo fermato, hanno rapidamente accertato che la merce era stata rubata poco prima dalla ex ditta Pozzolini

Nelle prime ore di questa mattina i Carabinieri del Nor di Pescara hanno arrestato, con l’accusa di furto aggravato, un 33enne romeno, pregiudicato per reati contro il patrimonio. I militari dell’Arma stavano passando per via Tiburtina quando hanno notato l’uomo che, a bordo di una bicicletta, trasportava nel cestello posteriore profili ferrosi e cavi di elettrici.

A quel punto il romeno è stato bloccato e i Carabinieri hanno rapidamente accertato che la merce era stata rubata poco prima dalla ex ditta Pozzolini, distante solo poche centinaia di metri dal luogo del controllo. Il 33enne dovrà rispondere, inoltre, del porto di arnesi atti allo scasso. Il processo per direttissima è stato fissato per domani mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare in bicicletta: arrestato un romeno pregiudicato

IlPescara è in caricamento