Cronaca

Riscaldamento, ok dal sindaco Mascia per i termosifoni

A causa dell'improvviso abbassamento delle temperature il sindaco Mascia ha disposto l'accensione anticipata degli impianti di riscaldamento a partire da oggi, 1 novembre

A partire da oggi, 1 novembre, sarà possibile accendere gli impianti di riscaldamento a Pescara, sia negli uffici che nelle private abitazioni.

Lo ha deciso il sindaco Mascia a seguito dell'abbassamento repentino delle temperature. Sarà possibile mantenere una temperature interna non superiore ai 20/22 gradi.

I termosifoni potranno rimanere accesi fino al 15 aprile prossimo, non superando le 12 ore giornaliere.

Nelle ultime ore  anche nel capoluogo adriatico abbiamo registrato una brusca riduzione delle temperature, scese di notte e nelle prime ore del mattino anche di dieci gradi. E soprattutto l’allerta meteo inviato dalla Protezione civile alla Polizia municipale ha ventilato il persistere dell’attuale ondata di maltempo, che ha aumentato anche la percentuale di umidità percepita dagli utenti. A questo punto l’amministrazione comunale ha ritenuto opportuno anticipare a domani, dunque di appena quattro giorni, l’accensione delle caldaie, altrimenti prevista per il prossimo 5 novembre, fissando delle norme minime di comportamento." ha detto Mascia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamento, ok dal sindaco Mascia per i termosifoni

IlPescara è in caricamento