rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Rancitelli / Via Tronto

Rancitelli: scappano dalla Polizia e speronano la Volante, arrestati

Un inseguimento della Polizia è finito con due agenti feriti e la Volante più volte speronata e distrutta. In manette due giovani fuggiti ad un posto di blocco

Due giovani di 25 e 22 anni sono stati arrestati dalla Polizia con l'accusa di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e  danneggiamento aggravato.

Ieri pomeriggio, i due viaggiavano a bordo della loro auto quando sono stati fermati per un controllo dagli agenti in via Tronto, a Rancitelli.

Inizialmente si sono fermati ma quando l'agente si è avvicinato si sono dati alla fuga, percorrendo ad alta velocità le vie limitrofe.

Gli agenti, che li hanno inseguiti, più volte sono stati speronati dalla coppia (il ragazzo risulta pregiudicato), fino a quando sono arrivati sul Lungofiume Aterno Nord, dove dopo aver tamponato altre due macchine hanno finito la loro folle corsa contro un palo.
Gli agenti hanno avuto una prognosi di 20 giuorni, l'auto di servizio è andata distrutta. I due si trovano in carcere. Durante la fuga, hanno anche lanciato dal finestrino una pistola soft air poi recuperata, mentre nel cruscotto era nascosto un taglierino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli: scappano dalla Polizia e speronano la Volante, arrestati

IlPescara è in caricamento