Ragazzo resta incastrato tra gli scogli, un bagnino rimane ferito per trarlo in salvo

A soccorrerlo sono stati 2 assistenti bagnanti della Compagnia del Mare e della Praesidium Agency ma quest'ultimo è rimasto leggermente ferito mentre effettuava il salvataggio

Un ragazzo è rimasto incastrato tra le scogliere nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Aretusa sul lungomare sud di Pescara questa mattina, domenica 12 luglio.
A soccorrerlo sono stati 2 assistenti bagnanti della Compagnia del Mare e della Praesidium Agency ma quest'ultimo è rimasto leggermente ferito mentre effettuava il salvataggio.

Il bagnante in difficoltà è stato tratto in salvo e riportato a riva.

Gli assistenti bagnanti, visto il mare mosso di oggi sono stati impegnati a non fare oltrepassare il limite acque sicure ma soprattutto a non fare salire i bagnanti sulle passerelle tra gli scogli che dividono gli stabilimenti tra Sabbia d'Oro e Mila. Diversi anche i richiami effettuati negli stabilimenti "Cavallino Azzurro", "La Perla Rosa", "Vigili del Fuoco" e "Polizia di Stato" per il rispetto delle norme di sicurezza in spiaggia e sono stati diversi gli  interventi effettuati dai bagnini della Compagnia del Mare, degli Angeli del Mare e della Cooperativa Praesidium Agency.

I coordinatori degli assistenti bagnanti lanciano un appello a tutti coloro che si ostinano a stare tra gli scogli ricordando come sia vietato camminare sopra le scogliere: «È vietato! Non è giusto che per colpa di incoscienti ci vadano di mezzo ragazzi che stanno lavorando per la nostra sicurezza. Se è vietato non fatelo! Il nostro più sincero applauso va ai bagnini di questo tratto di costa, di cui grazie ai clienti dei vari stabilimenti abbiamo appreso almeno i nomi, e che oggi stanno lavorando il triplo; quindi complimenti a Daniel degli "Angeli del Mare" (Sabbia d'Oro e La Conchiglia), Simone della "Praesidium Agency" (Aretusa), Raffaele de "La Compagnia del Mare" (Cavallino Azzurro), Marina Francesca della "Praesidium Agency" (La Perla Rosa), Ilaria della "Praesidium Agency" e Daniele. Grazie ragazzi per tutto quello che fate per noi!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento