Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Questura di Pescara, Passamonti: "2011 difficile ma sono soddisfatto"

Il 2011 è stato un anno difficile per il Questore di Pescara Passamonti, ma si è detto soddifatto del lavoro fatto dai vari Reparti pescaresi della Polizia di Stato

Il 2011 è stato un anno difficile per il Questore di Pescara Passamonti, ma si è detto soddifatto del lavoro fatto dai vari Reparti pescaresi della Polizia di Stato.

Questa mattina, infatti, è stato presentato il bilancio operativo del 2011 alla presenza dei dirigenti dei vari comparti che ogni giorno con i propri agenti garantiscono la sicurezza dei cittadini sui vari fronti, dall'aeroporto alle dogane, all'attività nelle strade agli interventi aerei o a cavallo.

Passamonti ha parlato di un anno intenso sotto vari fronti, con operazioni importanti ed indagini che hanno riguardato tutti gli ambiti del crimine, dagli omicidi, allo sfruttamento della prostituzione, allo spaccio di droga e ai reati informatici.

Il Questore ha sottolineato come i cittadini sempre più chiedano aiuto alle Forze dell'Ordine e siano anche protagonisti attivi facendo segnalazioni che in molti casi possono essere determinanti.

Sul fronte dei numeri, 399 gli arrestati in città, con una leggera flessione complessiva dei reati pari al 2,45%. Tre gli omicidi volontari in provincia di Pescara, mentre sono aumentati sensibilmente i furti nelle auto in sosta e le rapine nelle abitazioni. Crescono anche gli episodi denunciati di estorsione.

Per quanto riguarda la droga, sequestrati complessivamente quasi 50 kg di stupefacenti. Passamonti ha poi commentato positivamente la situazione dello Stadio di Pescara, dove si è passati da una media di 7000 8000 spettatori di qualche anno fa ai 13 14 mila attuali, con una maggiore disciplina da parte delle persone presenti allo Stadio e la presenza sempre maggiore di bambini e famiglie, a testimonianza di come lo stadio sia percepito un luogo sicuro. Solo due infatti i DASPO comminati a dei tifosi residenti nel chietino.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questura di Pescara, Passamonti: "2011 difficile ma sono soddisfatto"

IlPescara è in caricamento