rotate-mobile
Cronaca

Porto Pescara, l'annuncio di D'Alfonso: "Presto avremo una draga in regalo"

Il Presidente della Regione D'Alfonso ha fatto sapere che presto sarà a disposizione del Porto di Pescara e di quello di Ortona una draga regalata da un imprenditore, per eseguire rapidamente e a costi bassi le operazioni di dragaggio

Una draga in regalo per il Porto di Pescara. L'annuncio è stato dato ieri dal Presidente della Regione D'Alfonso, aggiungendo che il mezzo, che potrà essere utilizzato per il dragaggio dello scalo pescarese e di quello di Ortona, sarà donato da un imprenditore.

In questo modo, non solo i costi dell'operazione risulteranno sensibilmente inferiori, ma anche i tempi e le procedure per eseguire materialmente i lavori.

Per il dragaggio dei due porti, ha fatto sapere D'Alfonso, sono a disposizione 18 milioni di euro di fondi Fas. I lavori, approvati a fine dicembre, per quanto concerne il porto di Pescara saranno su circa 50 mila mc di sedimenti, permettendo l'arrivo in porto della petroliera Galatea e dei traghetti Snav.

Intanto il Provveditorato ha fatto sapere che è in affidamento la progettazione per la realizzazione della barriera soffolta e l'apertura di una diga foranea, opera di difesa della costa, anticipatrice degli interventi strutturali previsti nel Prp.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Pescara, l'annuncio di D'Alfonso: "Presto avremo una draga in regalo"

IlPescara è in caricamento