Cronaca

Pescara, al via la rimozione delle barche dalla spiaggia libera

Scatterà oggi l'operazione di rimozione delle barche dalle spiagge libere comunali, da parte di Attiva e della Polizia Municipale. Il Comune ha già individuato i proprietari

Scatterà oggi l'operazione di rimozione delle barche dalle spiagge libere comunali, da parte di Attiva e della Polizia Municipale.

L'intervento, già previsto nei giorni scorsi, verrà eseguito lungo tutti i tratti di spiaggia libera per rimuovere i relitti e le barche che sono diventate in alcuni casi rifugio per sbandati e senzatetto.

I proprietari, fanno sapere l'assessore Serraoicco e il consigliere Foschi, sono già stati individuati e quindi chi non ha proceduto alla rimozione nelle ultime ore si vedrà addebitare i costi dell'operazione.

"In tutto sono stati censiti circa 20-25 natanti abbandonati, individuati tra le spiagge libere della riviera sud e nord, mentre non sono stati trovati relitti o altro materiale abbandonato sulla spiaggia libera del centro, ossia in piazza Primo Maggio dove senza dubbio la presenza dello Stadio del Mare e il costante flusso di utenti ha rappresentato un valido deterrente." hanno dichiarato Foschi e Serraoiocco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, al via la rimozione delle barche dalla spiaggia libera

IlPescara è in caricamento