Pescara, rapina benzinaio via D'Avalos: arrestato il responsabile

La Squadra Volante di Pescara ha arrestato un cittadino romeni accusato di aver messo a segno una rapina in un distributore di benzina in via D'Avalos. L'uomo si è fatto consegnare 90 euro ma è stato rintracciato poco dopo

La Squadra Volante di Pescara ha arrestato un cittadino romeno accusato di aver messo a segno una rapina in un distributore di benzina in via D'Avalos.

Erano circa la 10,30 quando l'uomo si è presentato al dristributore armato di un coltellino, che ha puntato alla gola del titolare chiedendogli di ricevere il denaro a dispoisizione, circa 90 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo è fuggito ed è andato in una banca per cambiare il denaro. E' stato rintracciato poco dopo e condotto in Questura dalla Polizia. La vittima della rapina lo ha così riconosciuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Giovane ferito e poi morto a Pescara: oggi l'ultimo saluto ad Alessandro Di Nino

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Eseguita l'autopsia sul ragazzo ritrovato ferito in hotel e poi morto

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento