Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Centro

Pescara, beccato a lanciare pacchetti di droga ai detenuti in carcere: arrestato

In manette è finito un 40enne pescarese sorpreso a lanciare pacchetti di droga all'interno delle mura del carcere, destinati ai suoi clienti detenuti

Un 40enne di Pescara, M.A., è stato arrestato dalla polizia dopo essere stato bloccato ed arrestato da un agente della polizia penitenziaria, mentre tentava di gettare un pacchetto con della droga all'interno del carcere di Pescara. Nel pacchetto, poi rinvenuto dagli agenti, c'erano circa 27 grammi di hashish ed il lancio è avvenuto poco prima dell'ora d'aria dei detenuti.

L'uomo, si è scoperto dalle indagini, riceveva ordini di stupefacente dai carcerati e con questo sistema cercava di far arrivare la droga all'interno della struttura di San Donato. Nei giorni scorsi era stato rinvenuto un altro pacchetto, nello spazio fra il muro di cinta ed il cortile, contenente hashish ed una sostanza simile al metadone. Per il 40enne è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, beccato a lanciare pacchetti di droga ai detenuti in carcere: arrestato

IlPescara è in caricamento