rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Pescara, bando della Asl copiato da Prato? Scoppia la polemica

Un bando di concorso pubblicato sul sito della Asl di Pescara, dove all'interno del testo si parla del comune di Prato. E' l'ennesimo caso di "copia ed incolla" scoperto questa volta dal sindacato Fials

Un bando di concorso, pubblicato sul sito della Asl di Pescara, probabilmente copiato ed incollato dal sito del Comune di Prato.

E' quanto denuncia il sindacato Fials, che chiede la rimozione del Funzionario Responsabile e la revoca dell'appalto per evidenti vizi di forma.

"In una recente gara di Appalto, per l’Assistenza sanitaria domiciliare (la si può trovare nel sito web aziendale https://www.ausl.pe.it/gare_appalti/home_beni_e_servizi.htm) nei documenti da riempire per concorrere (Modello 2 e Modello 3) sulla seconda pagina, al punto B, possiamo leggere:

b) ai sensi dell’art. 13 D.lgs 196/03, si informa che i dati forniti dalle Imprese nel procedimento di gara
saranno oggetto di trattamento, da parte del Comune di Prato (titolare del trattamento), ….

Appare del tutto evidente come, in questa Asl i Funzionari “elaborano” facendo copia ed incolla. Facendo copia ed incolla e senza neanche rivedere cosa vanno poi ad indire. Una Gara per l’Assistenza domiciliare che ha quale titolare del trattamentoIL COMUNE DI PRATO???" dichiara il sindacato, sottolineando come episodi del genere nella pubblica amministrazione purtroppo non siano casi isolati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, bando della Asl copiato da Prato? Scoppia la polemica

IlPescara è in caricamento