Cronaca

Coronavirus, controllate 693 persone il primo maggio in provincia di Pescara: 11 sanzioni

Nel complesso, in base ai dati della Prefettura, le persone sottoposte a controllo da parte delle forze dell'ordine in provincia di Pescara sono state 693

Sono in totale 11 le persone che sono state sanzionate ieri, venerdì 1 maggio, nel Pescarese per la violazione del decreto della presidenza del Consiglio sul Coronavirus.
Nel complesso, in base ai dati della Prefettura, le persone sottoposte a controllo da parte delle forze dell'ordine in provincia di Pescara sono state 693 (stesso numero del giorno prima, giovedì 30 aprile).

Le multe elevate dai rappresentanti di polizia, carabinieri, polizia municipale, guardia costiera e guardia di finanza sono in totale 11 (6 sanzioni erano state elevate il giorno prima).

Controllate anche 73 attività commerciali per la verifica del rispetto della chiusura imposta sempre dal decreto governativo. Nessuna multa è stata elevata. Denunciate invece 2 persone per altri reati. 

carabinieri controlli primo maggio-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controllate 693 persone il primo maggio in provincia di Pescara: 11 sanzioni

IlPescara è in caricamento