Martedì, 21 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano / Via Vittorio Emanuele II, 3

Montesilvano: furto con raggiro ai danni di un'anziana

Un'anziana di 76 anni è stata raggirata e derubata a Montesilvano nella sua abitazione da alcune persone che si sono spacciate per dipendenti dell'Enel. Hanno rubato oggetti in oro

Quattro uomini hanno finto di essere dei dipendenti Enel che dovevano fare dei controlli, e così sono entrati nella sua abitazione derubandola di oggetti in oro del valore di qualche migliaio di euro.

Vittima del raggiro una donna di 76 anni di Montesilvano residente in via Vittorio Emanuele.

Una volta all'interno, uno di loro l'ha distratta mentre gli altri hanno setacciato le stanze della casa portando via il bottino.

La donna poi si è accorta dell'accaduto ed ha chiamato i carabinieri quando i malfattori erano ormai lontani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: furto con raggiro ai danni di un'anziana

IlPescara è in caricamento