Mercoledì, 16 Giugno 2021
Montesilvano

Montesilvano: falsi certificati di malattia, denunciato e licenziato postino

Un postino di 33 anni che lavora al C.P.D di Montesilvano è stato denunciato per peculato, truffa e falso e licenziato in tronco in quanto ha prodotto per mesi falsi certificati medici per assentarsi dal lavoro

Per mesi ha prodotto falsi certificati medici grazie ad alcuni accorgimenti e stratagemmi, per assentarsi dal lavoro.

E' stato però scoperto dalla Polizia Postale di Pescara, diretta dal dott. Sorgonà, è denunciato per truffa, peculato e falso. Inoltre Poste Italiane lo ha licenziato in tronco.

Protagonista della vicenda un 33enne che lavora al C.P.D di Montesilvano.

In sei mesi ha lavorato solamente 16 giorni. Era infatti riuscito a trovare un sistema per produrre falsi certificati medici del proprio medico curante, ignaro ovviamente del raggiro.

Durante la perquisizione domiciliare, la PolPost ha rinvenuto un falso timbro del medico e del materiale utile a produrre i certificati. Il medico lo ha anche querelato poichè sui certificati compariva il suo nome.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: falsi certificati di malattia, denunciato e licenziato postino

IlPescara è in caricamento