Domenica, 14 Luglio 2024
Montesilvano Montesilvano

Bimbo caduto a Montesilvano: denunciato dai Carabinieri il nonno

Il nonno del bambino ricoverato ieri in Neurochirurgia a Pescara dopo essere stato portato in ospedale per una caduta, è stato denunciato dai Carabinieri per lesioni colpose

Il nonno dei bambino ricoverato da ieri nel reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale di Pescara,  che presentava un brutto trauma cranico tanto da essere operato d'urgenza, è stato denunciato per lesioni colpose.

La denuncia arriva a seguito delle indagini condotte dai Carabinieri di Montesilvano che hanno permesso di accertare come realmente sono andati i fatti.

A quanto pare, secondo alcune testimonianze comprese quelle dei genitori, il piccolo era in auto con la mamma, il nonno ed il fratellino. A quanto pare il bambino viaggiava sul seggiolino preposto ma non aveva la cinta allacciata, così quando il nonno ha frenato bruscamente per evitare un gatto, ha sbattutto la testa ed è caduto rovinosamente a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo caduto a Montesilvano: denunciato dai Carabinieri il nonno
IlPescara è in caricamento