rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Mario Di Loreto, la polizia uruguaiana: "Si è suicidato"

Il 31enne pescarese è stato rinvenuto esanime a Montevideo, in una stanza d'albergo nel centro della capitale, dove secondo la polizia locale si sarebbe tolto la vita

Non è ancora ben chiaro in quali circostanze sia deceduto il 31enne pescarese Mario Di Loreto, trovato morto in Uruguay. Intanto, però, stanno emergendo alcuni particolari in più rispetto alle informazioni delle scorse ore.

Si è infatti appreso che Di Loreto è stato rinvenuto senza vita a Montevideo, in una stanza d'albergo nel centro della capitale uruguaiana, dove secondo la polizia locale si sarebbe suicidato "tagliandosi le vene con un coltello".

Un'ipotesi, va precisato, tutta da verificare. Non è inoltre dato sapere quando il giovane fosse arrivato dall'altra parte dell'Oceano Atlantico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Di Loreto, la polizia uruguaiana: "Si è suicidato"

IlPescara è in caricamento