Marijuana in casa, un arresto a Pescara

Un 55enne è finito in manette ieri pomeriggio, in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In azione la Squadra Mobile della polizia del capoluogo adriatico

Nella sua casa di Porta Nuova aveva 336 grammi di marijuana, 2 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Per questa ragione, il 55enne B.D. è finito in manette ieri pomeriggio, in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In azione la Squadra Mobile della polizia del capoluogo adriatico.

L'uomo è stato condotto nella locale casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria, così come disposto dal pm di turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento