rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Portanuova

Lite davanti ad un locale a Porta Nuova, spunta un coltello: denunciato un giovane dopo aver minacciato la polizia

L'episodio è avvenuto la notte fra sabato 19 e domenica 20 febbraio. Coinvolti in tutto quattro giovani

Un giovane di 21 anni residente a Francavilla al Mare è stato denunciato dalla polizia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Nella notte fra sabato 19 e domenica 20 febbraio, infatti, gli agenti della squadra volante sono intervenuti davanti ad un locale di Porta Nuova dove un giovane aveva brandito un coltello.

Dalle descrizioni fornite gli agenti hanno individuato il giovane mentre si stava allontanando dal posto; alla vista degli agenti, lo stesso ha reagito in malo modo, con diverse frasi offensive e minacciose, nel tentativo di sottrarsi al controllo. I poliziotti lo hanno quindi identificato e perquisito, senza trovare però il coltello. Per lui è comunque scattata la denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. La polizia ha anche ricostruito l'accaduto: prima c'è stata una lite verbale fra due giovani avventori all'interno del locale, per futili motivi vicino al bagno. Poi, all'esterno, il litigio è ripreso con il coinvolgimento di altri due ragazzi, fra i quali la persona fermata dalla squadra volante e che avrebbe brandito il coltello. Sono in corso ulteriori indagini per definire il ruolo avuto da ciascuno dei giovani identificati e di altri eventualmente coinvolti. Inoltre la squadra amministrativa della questura sta eseguendo gli accertamenti sul locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite davanti ad un locale a Porta Nuova, spunta un coltello: denunciato un giovane dopo aver minacciato la polizia

IlPescara è in caricamento