rotate-mobile
Cronaca

Jennifer Sterlecchini: dopo i funerali è il momento della fiaccolata anti violenza

L'iniziativa si terrà giovedì 15 dicembre alle ore 20, in piazza Unione. E' stata promossa dal centro antiviolenza Ananke per dire no al femminicidio, barbarie che va fermata con ogni strumento culturale possibile e con tante azioni concrete

La commemorazione di Jennifer Sterlecchini non si ferma. Dopo i funerali, tenutisi ieri pomeriggio a Pescara, è tempo di una fiaccolata promossa dal centro antiviolenza Ananke per dire no al femminicidio, barbarie che va fermata con ogni strumento culturale possibile e con tante azioni concrete.

L'iniziativa si terrà giovedì 15 dicembre alle ore 20, in piazza Unione. "Raccolgo la proposta del Centro antiviolenza Ananke e la faccio mia. Il 15 dicembre sarò in piazza", ha annunciato Daniele Licheri dell'Esecutivo Regionale di Sinistra Italiana. "Gli omicidi per “motivi passionali", come a volte scrivono i giornali, ci fanno ripiombare in quei tempi bui dove la parola femminicidio non veniva pronunciata, accettata, compresa".

"E' necessario - afferma Licheri - un moltiplicarsi di azioni coordinate, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nelle istituzioni. Sopratutto serve dare dignità, forza e strumenti a chi a sempre e da anni prova a dare risposte alle tante donne vittime di violenza. Parlo ovviamente di Ananke e dei tanti centri antiviolenza che nel nostro Paese stanno chiudendo. Servono finanziamenti e impegni concreti delle istituzioni locali e nazionali".

Nei giorni scorsi anche il giornalista Marco Manzo aveva proposto di realizzare una fiaccolata anti violenza per ricordare Jennifer e tutte le vittime del femminicidio. Oggi Licheri invoca "una presa di parola forte, netta, del genere maschile, che spero che il 15 sia presente alla fiaccolata e soprattutto si impegni quotidianamente a impegnarsi partendo da un piccolo grande gesto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jennifer Sterlecchini: dopo i funerali è il momento della fiaccolata anti violenza

IlPescara è in caricamento