Cronaca Spoltore

Giovane trovato morto a Spoltore: la ricostruzione dei carabinieri

I carabinieri hanno fornito i dettagli riguardanti il suicidio di un 23enne avvenuto a Spoltore

I carabinieri di Spoltore, coordinati dal luogotenente Bicocca, hanno ricostruito la dinamica dei fatti riguardante il giovane di 23 anni trovato senza vita dopo essersi impiccato. Le ricerche erano iniziate a seguito di una segnalazione di allontanamento volontario del giovane studente universitario.

La salma è stata trasferita in obitorio all'ospedale di Pescara per la ricognizione cadaverica come disposto dall'autorità giudiziaria. Le ragioni del gesto potrebbero essere collegate al recente insuccesso per un esame universitario.

Il giovane si è allontanato dalla sua abitazione questa mattina intorno alle 8.30 con il suo cane per fare una passeggiata. I familiari non vedendolo tornare hanno dato l'allarme alla caserma. Sul posto, via del Campo Sportivo, dove è stato rinvenuto il corpo, nelle immediate vicinanze i militari hanno recuperato anche il cane. Le ricerche sono state condotte assieme alla polizia municipale di Spoltore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane trovato morto a Spoltore: la ricostruzione dei carabinieri

IlPescara è in caricamento