Cronaca

Furti in Val Pescara, sgominata banda di malviventi: 5 arresti

Cinque stranieri sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Popoli nell'ambito di un'operazione riguardante i furti nella val Pescara e nell'aquilano. Sequestrati attrezzi da scasso ed una Bmw rubata

Cinque persone, tutti stranieri di nazionalità romena ed albanese, sono state arrestate dai carabinieri di Popoli nell'ambito di un'operazione riguardante i furti nelle abitazioni nella val Pescara e nell'aquilano.

La notte scorsa una Bmw che era più volte stata notata e segnalata dai cittadini è stato fermata lungo la Tiburtina a Bolognano. All'interno i carabinieri hanno rinvenuto attrezzi da cantiere rubati poco prima in un'azienda di Tocco da Casauria.

Inoltre recuperate torce, felpe, cappucci ed indumenti utilizzati per i furti, ad indicare che la banda era specializzata e professionista e probabilmente stava per compiere altri furti nella zona.

Quattro di loro si trovano ai domiciliari mentre il quinto è in carcere a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in Val Pescara, sgominata banda di malviventi: 5 arresti

IlPescara è in caricamento