menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglia intera intossicata, si sospetta dal monossido di carbonio

Tutti e sei i componenti del nucleo familiare accusavano problemi la scorsa notte di respirazione e mal di testa

Un'intera famiglia di sei persone di Spoltore ha dovuto fare ricorso questa mattina, mercoledì 20 febbraio, alle cure del Centro Iperbarico di Fano per una sospetta intossicazione da monossido di carbonio.
Tutti e sei i componenti del nucleo familiare accusavano problemi la scorsa notte di respirazione e mal di testa.

La famiglia si è recata con mezzi propri al pronto soccorso dell'ospedale di Pescara e dopo essere stati visitati dai medici sono stati trasferiti nel centro specializzato delle Marche con le ambulanze del 118.
Il problema potrebbe essere stato causato da un malfunzionamento di una stufa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento