rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Elice

Elice, tenta il suicidio in un pozzo: salvato dai Vigili del Fuoco

Si conclude nel migliore un tentativo di suicidio da parte di un ragazzo di Elice, che si è gettato in un pozzo a causa di motivi sentimentali. Il ragazzo è stato salvato e recuperato grazie all'intervento dei vigili del fuoco

Un 30enne di Elice ha tentato il suicidio sabato mattina gettandosi in un pozzo, ma per fortuna è stato salvato dai vigili del fuoco. Il ragazzo, disperato per problemi sentimentali e dopo una discussione con la madre, si è gettato nel pozzo profondo 25 metri.

Quando i parenti si sono accorti della sua assenza, lo hanno cercato ed hanno capito che si trovava nel pozzo, che è situato all'interno della proprietà di famiglia.

A quel punto, come riportato da IlCentro, sono stati allertati i vigili del fuoco, che sono arrivati sul posto con una squadra specializzata in tecniche speleologiche. Il recupero è stato particolarmente difficoltoso. Il ragazzo ha riportato solo anche escoriazioni ed era visibilmente sotto shock. Del caso si sono occupati i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elice, tenta il suicidio in un pozzo: salvato dai Vigili del Fuoco

IlPescara è in caricamento