Cronaca

Edilizia, Pescara tra i primi Comuni ad attuare la Scia a sanatoria

La nostra città è tra i primi Comuni ad aver adottato la modulistica approvata nella conferenza unificata Stato-Regioni applicabile a tutte le pratiche edilizie

L’assessore comunale alla Semplificazione Amministrativa, Sandra Santavenere, informa che Pescara è tra i primi Comuni d’Abruzzo ad aver adottato la modulistica approvata nella conferenza unificata Stato-Regioni applicabile a tutte le pratiche edilizie.

In sostanza viene introdotta la SCIA a sanatoria, che permetterà di regolarizzare situazioni edilizie di non particolare gravità e che finora potevano essere sanate solo con il permesso di costruire. La nuova modulistica è disponibile sul sito Internet del Comune.

"Un grande passo avanti verso la semplificazione amministrativa - ha commentato Santavenere - Tale innovazione consentirà di rendere più snella la risoluzione delle pratiche edilizie, con notevole economia di tempo e con implicazioni pressoché nulle sul piano procedurale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia, Pescara tra i primi Comuni ad attuare la Scia a sanatoria

IlPescara è in caricamento