menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga: arrestato alla stazione, in valigia 800 gr di cocaina

Un cittadino peruviano, Christian Efrain Ampuero Delgado, è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile all'interno della stazione ferroviaria. Aveva con sè una valigia contenente 800 grammi di cocaina purissima

Un cittadino peruviano di 32 anni, Christian Efrain Ampuero Delgado, è stato arrestato ieri dai Carabinieri di Pescara con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L'uomo si trovava all'interno della stazione ferroviaria di Pescara, ed era in procinto di partire. Ma i militari lo hanno fermato proprio mentre saliva la rampa di scale che conduce ai binari. A seguito della perquisizione, sono stati trovati, all'interno della sua valigia, circa 800 grammi di cocaina purissima, confezionata in due sacchetti di cellophane.

Il valore commerciale dello stupefacente si aggira intorno agli 80 mila euro. L'uomo ora si trova nel carcere di San Donato di Pescara.

L'arresto si colloca nella serie di controlli a tappeto messi in atto dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Pescara per arginare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, riguardante i quartieri a rischio e le zone particolarmente "sensibili" della città, come appunto la stazione centrale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento